ARTICOLI

DONNE E ARTI MARZIALI 

10 MOTIVI PER CUI LE DONNE DEVONO FARE UN ARTE MARZIALE!

Le arti marziali si sono estremamente evolute negli ultimi anni diventando, non solo uno sport o un metodo di autodifesa, ma una pratica volte a migliorare la propria forma e il proprio stato di salute fisico e mentale. Scopriamo i 10 motivi per i quali le donne dovrebbero praticare le arti marziali.

1. Praticare arti marziali rende le donne più forti

Come ogni altra forma di sport o di esercizio fisico che spinge a migliorare i propri limiti, le arti marziali rendono le donne più forti in più di un senso. Infatti, percepire la propria forza migliorata in collegamento alla percezione e alla consapevolezza di poter, nel caso sia indispensabile ed inevitabile, recare danno ad un avversario, rende anche più forti nel carattere.

2. Spinge ad un sano rapporto col corpo

L’attività fisica rende le donne prestanti, in forma, sportive, belle. Ma bisogna stare attenti a non amare od odiare il proprio corpo solo per l’aspetto esteriore che, d’altronde, col tempo sfiorirà. È importante, infatti, imparare ad amare il corpo anche per cosa è in grado di fare, per le soddisfazioni cheè in grado di dare. Le arti marziali sono eccellenti in questo e equilibrano gli eccessi di odio e di amore che talvolta le donne hanno verso il proprio corpo.

3. Sapersi difendere se necessario

Nonostante sia arcinoto che è sempre bene cercare di evitare gli scontri fisici, chiedendo aiuto, gridando e fuggendo, ciò non toglie che sapersi difendere in casi estremi è piuù che utile: è vitale. Le arti marziali offrono questo, in cambio di dedizione e ore di lavoro insegnano a difendere se stesse o i propri figli e ad eseguire tecniche efficaci anche sotto pressione.

4. Saper usare le proprie caratteristiche

Nessuna donna è troppo bassa, troppo alta, troppo pesante o troppo magra per praticare arti. Con la corretta pratica dell’arte marziale più adatta a noi, è facile testare realmente che spesso le dimensioni e il peso non contano, che chi è alta può sfruttare le lunghe leve e chi è bassa sfrutta meglio il baricentro: ogni corpo ha i suoi vantaggi.

5. Disincentivare il sessismo

Niente è meglio delle arti marziali per disincentivare il sessismo, niente convince gli uomini che non esiste il sesso debole, quando una donna compete con loro e, perchè no, li batte in un’attività ritenuta per secoli strettamente maschile. Competere in questo tipo di attività ma mantenersi femminili ed eleganti, è un meraviglioso esempio per le bambine, spesso più delle donne costrette ad esasperare la loro femminilità per attrarre l’attenzione.

6. Un sacco di amici

Nell’ambiente delle arti marziali troverete facilmente amici ed amiche con cui lavorerete assieme per molte ore e che vi apprezzeranno a prescindere del vostro livello e delle vostre capacità, coi quali e con le quali migliorerete assieme.

7. Il giusto peso

La pratica delle arti marziali vi condurrà ad una eccellente forma fisica, ivi compreso l’aspetto del peso, che sarà il più adatto alla vostra struttura, alla vostra corporatura, al vostro metabolismo, e alla vostra genetica. Consumerete senza dubbi un sacco di calorie ma metterete la massa giusta nei posti giusti.

8. Forgiare il carattere

Affrontare un lungo percorso con lenti progressi, continue sconfitte formative, vi garantirà un carattere di ferro, che pochi potranno intimidire. È bene ricordare che i “predatori” cercano prede facilmente intimidibili e un carattere forte, come quello tirato su in anni di arti marziali, è esattamente quello che i malintenzionati non vogliono trovarsi davanti.

9. Umili ma non umiliabili

Per praticare le arti marziali è indispensabile mettersi in gioco, rinunciare alle giustificazioni comode, accettare le istruzioni del maestro, le critiche, le sconfitte di fronte alla classe, percepire la pressione degli sguardi. Imparare a gestire questi tipi di pressione e sentire che sono indispensabili per vivere una vita sana e felice sono un altro dono importante che le arti marziali possono dare ad una donna.

10. Se vuoi qualcosa, allunga la mano e prendila

Le arti marziali sono un buono strumento per imparare che è molto meglio lavorare, sudare, guadagnare e conquistarsi le cose piuttosto che rinunciare e lamentarsi. In questo modo godremo del vero valore anche delle piccole conquiste e sapremo di poter contare sulle nostre forze per la felicità personale.

_________________________________________________________________________



LE ARTI MARZIALI RUSSE

Molti studenti di Arti Marziali hanno scoperto che le ARTI MARZIALI RUSSE sono più efficaci, più realistiche e più facili da apprendere in riferimento a quello che hanno già appreso.
È vero. Le ARTI MARZIALI RUSSE sono uniche, ma ci piacerebbe dire “La modalità d'insegnamento, la didattica nonché i principi non sono da sottovalutare”. Tutte le Arti Marziali hanno la loro singolarità e vantaggi! 
Prendete i principi delle ARTI MARZIALI RUSSE e unitele alla vostra corrente conoscenza di combattimento che praticate e sarete IMBATTIBILI.

VI DO 5 RAGIONI VALIDE PER PRATICARE LE ARTI MARZIALI RUSSE

1. Comprendere i principi scientifici che si utilizzano.

La differenza più grande nelle ARTI MARZIALI RUSSE è che insegniamo principi, non fare tecniche di combattimento specifiche. Insegniamo principi di fisica e meccanica. Le ARTI MARZIALI RUSSE sono basate su scienze, come matematica, fisica, geometria, anatomia e psicologia umana.

2. Non crediamo a «Un progetto» per il combattimento.

In altre parole, memorizzare le tecniche non vi aiuteranno nella vita reale. Tutti hanno una corporatura unica, in altezza, peso, flessibilità del corpo diversa ed esperienza di autodifesa diversa, stesse come il Tuo avversario. La tecnica specifica lavorerà bene per una persona e può essere mortale per un l'altra. Ogni situazione è unica.
Proprio per questo ci concentriamo all'approccio individuale, mostrando molte variazioni e basando la formazione sulle leggi della scienza!

3. Le ARTI MARZIALI RUSSE per tutti! 

Non c'è un età, genere o restrizioni di capacità fisica. Il nostro sistema lavora bene per principianti e marzialisti esperti. Insegniamo i principi, non le tecniche. Non abbiamo mosse 'elaborate' o i salti pazzi o addirittura tecniche di combattimento elaborate che devi ricordare. Non c'è bisogno di memorizzare tecniche di combattimento specifiche. Bisogna solo di capire il concetto di combattimento e imparare quei pochi principi e regole per l'autodifesa.
Solamente dopo, ognuno può costruire le proprie abilita nel combattimento basate su la propria età, genere e capacità fisiche. La formazione è basata su principi e regole universali di movimenti nel combattimento. Una volta che questi principi sono stati assorbiti, immediatamente riuscirete ad applicarli su centinaia di tecniche efficaci che in pratica possono esser usate per colpire, pugni, calci, takedowns, prese e leve!

4. Le ARTI MARZIALI RUSSE sono veloci e facili da imparare, viene usato solo 25% della FORZA FISICA!

Le ARTI MARZIALI RUSSE sono state originariamente sviluppate per le l'Esercito e per le Unità Speciali (Spetsnaz). Il compito era quello di insegnare a un soldato non solo le migliori tecniche efficaci nel combattimento ma anche la maggior parte di esse nel minor tempo possibile. Nessuno può predire che può succedere durante una guerra. Il soldato deve contare su se stesso applicando al meglio ciò che gli e stato insegnato. Il soldato potrebbe esser ferito e la sua forza fisica non potrebbe aiutarlo. Il soldato devono sapere combattere con avversari multipli sotto tempo difficile condizioni e in ambiente pericoloso. Proprio per questo insegniamo ad usare il solo 25% della Sua forza fisica e generare il energia forte usando il peso del corpo, punti di sostegno, rotazioni e leve. Il soldato non deve solo sopravvivere, ma anche portare a termine il compito assegnato.

5. Le ARTI MARZIALI RUSSE si dedicano a un allenamento per la Crescita Personale.

L'apprendere delle tecniche da combattimento e il migliorare della propria forma e resistenza fisica spesso non bastano per vincere. Una persona deve essere psicologicamente pronta ed essere capace a controllare la situazione anche sotto stress. La conoscenza della psicologia umana aiuta a controllare un avversario a livello invisibile: predire la sua prossima mossa, legga le sue emozioni e usare la sua energia contro di lui. Imparando la respirazione, tecniche di meditazione e lavorando con la propria energia porta in un avanzare senza precedenti sia nelle abilità al combattimento sia nel trare beneficio e grandi vantaggi nella propria vita quotidiana!